Sei pronto a sfidare i tuoi limiti? Il Nepal è il posto miglior per le attività all’aperto. Le grandi vette delle Himalaya, i fiumi che scorrono e la fauna esotica fanno del Nepal un paradiso per gli amanti dell’avventura. Durante questo tour potrete praticare rafting, parapendio e bungee jumping.

Questa idea di viaggio è interamente personalizzabile

Questo itinerario é stato immaginato dal nostro agente locale con una sola idea in mente: ispirarti. Ogni elemento puo’ essere adattato ai tuoi bisogni e interessi, dalla durata alla tipologia di alloggio e alle attvità.

Giorno 1: Benvenuti in Nepal

Arrivo all’aeroporto Tribhuvan di Kathmandu (1340 metri), incontro con il nostro staff, assistenza e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione per visitare Durbar Square.

 Tappe:

Kathmandu

 Alloggio

Pernottamento al Kathmandu Guest House (Kathmandu) 


Giorno 2: Kathmandu i siti dell’UNESCO

In mattinata visita ad un importante centro buddista, la stupa di Swayambhunath conosciuto come il tempio delle scimmie per l’alto numero di scimmie che vive all’interno. Questo antico complesso religioso è situato in cima a una collina a ovest nella valle di Kathmandu e da qui si gode una splendida vista sulla città e la valle che la circonda.   In seguito, visita del Tempio di Pashupatinat, il più importante tempio induista del Nepal consacrato al dio Shiva. Il nucleo originario risale al VI secolo dopo Cristo ed è noto per le sue architetture a forma di pagoda. Questo luogo, conosciuto anche come Piccola Benares, si trova lungo il fiume Bagmati, qui ogni giorno si svolgono le cerimonie funebri con i cadaveri che vengono bruciati sulle pire prima della dispersione delle ceneri sul Bagmati. Visita del stupendo Stupa di Boudhanath, il più importante centro culturale buddista di Katmandu in quanto numerosi rifugiati provenienti dal Tibet si sono fermati in questa località creando oltre 50 Gompa (monasteri tibetani).  Dal 1979, Boudhanath è un patrimonio mondiale dell’UNESCO.
– Colazione.

 Alloggio

Pernottamento al Kathmandu Guest House (Kathmandu) 


Giorno 3: Bungee Jumping – Kathmandu

Immagina di saltare da un ponte a 160 metri sopra una gola con il Bhote Kosi, uno dei fiumi più selvaggi del Nepal, che scorre sotto è abbastanza per aumentare il tuo battito cardiaco. Si trova a 4 ore di distanza da Kathmandu e a soli 19 km dal confine del Tibet. Dopo questa bella avventura, rientro a Kathmandu e resto della giornata a disposizione.
– Colazione.

 Tappe:

KathmanduBhote Khosi

 Alloggio

Pernottamento al Kathmandu Guest House (Kathmandu) 


Giorno 4: Pokhara, la città dei laghi

Partenza per Pokhara. Pokhara è un luogo di una straordinaria bellezza naturale. Situato ad un’altitudine inferiore a Kathmandu, la città offre un’atmosfera più tropicale e la flora è varia, dei bellissimi laghi e una vista mozzafiato delle vette himalayane.
– Colazione.

 Tappe:

Pokhara

 Alloggio

Pernottamento al Splendid View Hotel (Pokhara) 


Giorno 5: Parapendio a Sarangkot

Partenza all’alba per Sarangkot per vedere il sorgere del sole sopra l’Himalaya. Adesso pensiamo al volo in tandem in  parapendio! Rientro in hotel; quindi visita delle Seti Gorge, cascate di Davis, il campo dei profughi tibetani dove ci sono tappeti tibetani. Giro in barca sul  lago Pewha Tal, passeggiata lungo il lago.
– Colazione.

 Alloggio

Pernottamento al Splendid View Hotel (Pokhara) 


Giorno 6: Chitwan

Partenza in direzione Chitwan, nel sud del Nepal, vicino all’India (6 ore). Visita del villaggio dei Tharu. I Tharu sono un popolo indigeno del Terai. Hanno un distinto stile architettonico,, e realizzano unicamente delle costruzioni coi materiali naturali trovati nella regione: della paglia, del legno e del fango. Anche se fino ad oggi la maggior parte dei Tharu sia indù, alcune vestigia della loro religione tribale sono ancora presenti. I villaggi sono oasi di pace,no-industriali .Godetevi la vostra sera dopo cena a guardare la Tharu Stick Dance, vicino al ristorante. Una danza tribale melodioso fatta da uomini e donne al ritmo di tamburi e bastoni per mantenere rinoceronti e animali selvatici lontano dalle loro fattorie.
– Colazione e cena.

 Tappe:

Chitwan, Tharu

 Alloggio

Pernottamento al Tharu Community Lodge (Chitwan) 


Giorno 7: Chitwan canoa & safari

Partiamo per una passeggiata in canoa. Si tratta del migliore modo per scoprire i coccodrilli sul bordo del fiume. È anche un modo rilassante di osservare le differenti specie di uccelli. Più di 450 specie di uccelli esotici fanno di Chtiwan un luogo incontournable per l’osservazione degli uccelli in Asia. Le nostre guide sperimentate vi porteranno nei migliori punti di osservazione del parco. Scesi dalla canoa ci avventureremo all’interno della foresta tropicale per un breve trekking che ci porterà all’ ”Elephant breeding place” dove vengono cresciuti ed addestrati gli elefanti domestici.

 Tappe:

Chitwan

 Alloggio

Pernottamento al Tharu Community Lodge (Chitwan) 


Giorno 8: Rafting​ a Kurintar

Partenza per Kurintar al River Fun Resort. Ci recheremo al punto di partenza per il rafting  sul fiume Trisuli. Questo rafting ha alcune rapide di classe 2 o 3 chiamate “ladise delight” e si fermano per il pranzo. Dopo il pranzo, ancora  alcune rapide di classe 2 o 3 chiamate “upset” e “surprise”. Dopo il rafting, rientro al Resort.
– Colazione e pranzo.

 Tappe:

Kurintar

 Alloggio

Pernottamento al River Fun Hotel (Kurintar) 


Giorno 9: Ritorno a Kathmandu

Trasferimento a Kathmandu  e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione.
– Colazione.

 Tappe:

Kathmandu

 Alloggio

Pernottamento al Kathmandu Guest House (Kathmandu) 


Giorno 10: Fine del programma

Trasferimento all’aeroporto  e fine dei nostri servizi.
– Colazione.

 Tappe:

Kathmandu